19/11/2020
Riconoscimento degli oneri nucleari per il terzo periodo regolatorio
Ops, sembra che l’indirizzo del feed specificato non sia valido!
Ops, sembra che l’indirizzo del feed specificato non sia valido!

AGEVOLAZIONI: Credito di imposta per investimenti in nuovi beni strumentali 

Ambito applicativo dell’agevolazione:

Investimenti in beni strumentali nuovi compresi nella divisione 28 della tabella Ateco 2007 e destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato

Tra i beni strumentali oggetto dell’agevolazione rientrano:

- CALDAIE PER RISCALDAMENTO

- ALTRI SISTEMI PER RISCALDAMENTO

- ATTREZZATURE DI USO NON DOMESTICO PER LA REFRIGERAZIONE E LA VENTILAZIONE

Soggetti: Titolari di reddito d’impresa

Periodo di intervento: Investimenti effettuati dal 25/06/2014 al 30/06/2015

Importo agevolazione: 15% % delle spese sostenute in eccedenza rispetto alla media degli investimenti in beni strumentali compresi nella suddetta tabella realizzati nei 5 periodi di imposta precedenti

Limite: il credito non spetta per gli investimenti di importo unitario inferiore a € 10.000,00

Ripartizione:il credito deve essere ripartito, nonché utilizzato, in 3 quote annuali di pari importo

Decreto efficienza energetica, ok dal Consiglio dei Ministri

Tra le novità, istituzione di un “Fondo nazionale”, interventi annuali di riqualificazione energetica sugli immobili della PA e obbligo di diagnosi energetica per le grandi imprese

Notizie

 

Massa Impianti - Partner ViessmannMassa Impianti - Partner Agi Comfort

 

Massa Impianti - Partner ClivetMassa Impianti - Partner Daikin

 

Partner