05/08/2020
Approvazione della seconda versione della metodologia per il calcolo della capacità per la regione (CCR) Italy North, ai sensi degli articoli 20 e 21 del Regolamento (UE) 2015/1222 (CACM)
Ops, sembra che l’indirizzo del feed specificato non sia valido!
Ops, sembra che l’indirizzo del feed specificato non sia valido!

AGEVOLAZIONI: Credito di imposta per investimenti in nuovi beni strumentali 

Ambito applicativo dell’agevolazione:

Investimenti in beni strumentali nuovi compresi nella divisione 28 della tabella Ateco 2007 e destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato

Tra i beni strumentali oggetto dell’agevolazione rientrano:

- CALDAIE PER RISCALDAMENTO

- ALTRI SISTEMI PER RISCALDAMENTO

- ATTREZZATURE DI USO NON DOMESTICO PER LA REFRIGERAZIONE E LA VENTILAZIONE

Soggetti: Titolari di reddito d’impresa

Periodo di intervento: Investimenti effettuati dal 25/06/2014 al 30/06/2015

Importo agevolazione: 15% % delle spese sostenute in eccedenza rispetto alla media degli investimenti in beni strumentali compresi nella suddetta tabella realizzati nei 5 periodi di imposta precedenti

Limite: il credito non spetta per gli investimenti di importo unitario inferiore a € 10.000,00

Ripartizione:il credito deve essere ripartito, nonché utilizzato, in 3 quote annuali di pari importo

Decreto efficienza energetica, ok dal Consiglio dei Ministri

Tra le novità, istituzione di un “Fondo nazionale”, interventi annuali di riqualificazione energetica sugli immobili della PA e obbligo di diagnosi energetica per le grandi imprese

Notizie

 

Massa Impianti - Partner ViessmannMassa Impianti - Partner Agi Comfort

 

Massa Impianti - Partner ClivetMassa Impianti - Partner Daikin

 

Partner